10 Regole per i ciclisti: cosa è permesso e cosa non lo è.

A Colonia, come in buona parte della Germania, uno dei mezzi di locomozione più diffuso è la bicicletta. Le due ruote a pedale sono uno dei mezzi piú comodi e veloci per muoversi nel traffico cittadino, ma come tutti i mezzi di locomozione sono sottoposti alle regole della circolazione stradale, purtroppo non tutti sono a conoscenza del “codice della bici”. Se vi siete mai chiesti cosa è possibile fare e cosa no con la vostra bicicletta, siete nel posto giusto. Vi stiamo per svelare le pricipali “leggi” che regolano il traffico sulle piste ciclabili e non. Buona lettura.

Esiste l’oblligo di utilizzare la pista ciclabile?

No, almeno non in generale. Se la pista ciclabile è inutilizzabile, ad esempio a causa di cattive condizioni strutturali, o in inverno a causa della neve o di automobili parcheggiate, i ciclisti possono evitare la ciclabile. Se invece, la pista ciclabile è segnalata con un cartello blu e la pista é fruibile allora si é obbligati ad utilizzarla.

I ciclisti possono pedalare fianco a fianco?

In alcune situazioni sì! Ma di norma i ciclisti devono guidare uno dietro l’altro. Eccezioni valgono per i percorsi ciclabili e se si è su strada con almeno altri 16 ciclisti. Su strade larghe o poco trafficate, i ciclisti possono pedalare fianco a fianco.

Si puó utilizzare una strada a senso unico?

Di solito no. Spesso, peró, il senso unico non si applica ai ciclisti ma solo se la strada a senso unico è contrassegnata da un cartello (e solo allora si applica l’eccezione!). Se questo segnale non è presente, i ciclisti devono seguire la direzione di marcia indicata.

Quando si vuole girare si devi tenere il braccio esteso tutto il tempo?

Quando si gira, si deve usare sempre un braccio per indicare il cambio di direzione (gli indicatori di direzione non sono ammessi per le biciclette!). Ma: È sufficiente tenere il braccio fuori per un breve periodo di tempo (ma abbastanza a lungo in modo che tutti possano vederlo).

Si può usare il telefono cellulare?

No! L’uso di telefoni cellulari è categoricamente vietato ai ciclisti. È prevista una multa di circa 50 euro.

Si puó pedalare sul marciapiede ?

No. A meno che non siate accompagnatori di bambini fino agli 8 anni di età! I bambini fino a quest’età devono comunque guidare sul marciapiede! I bambini dagli 8 ai 10 anni possono utilizzare il marciapiede.

Si possono utilizzare le strisce pedonali?

Sì, ma fate attenzione perché le macchine devono fermarsi solo se spingete la vostra bici!

“Radfahrer absteigen”

Stranamente per la germania questo non è un vero obbligo ma un cosniglio!Il cartello “Radfahrer entsteigen” non obbliga i ciclisti a spingere veramente la bici. E’ solo una raccomandazione.

Si puó ascoltare musica con gli auricolari?

Sì, ma a patto di regolare il volume in modo che si possano ancora sentire i rumori provenienti dall’ambiente circostante.

I limiti di velocità si applicano ai ciclisti?

Sì, i limiti di velocità si applicano anche ai ciclisti. MA: La velocità massima di 50 km/h nelle aree urbane, non si applica ai ciclisti!

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.