2ZKBx2.OG + ( KM+NK+KM ) = CASA

20150628_153245 Una delle priorita’ che si ha trasferendosi in un nuovo posto e’ la casa.

Trovare casa a Colonia, come in tutte le grandi citta’, non e’ impresa facile.

Il metodo piu’ semplice ma anche il piu’ costoso e’ quello di rivolgersi ad una agenzia immobiliare, che dietro lauta provvigione si occupera’ per voi della ricerca. E’ quasi una scelta obbligata se non si parla un minimo di tedesco o non si ha qualcuno che possa aiutarci con la lingua.

Se invece padroneggiate un po la lingua si puo’ provare a trovarsi l’alloggio agognato da soli.

Tutti i giornali hanno una sezione annunci dedicati sia alle compravendite sia agli affitti, oppure nella bacheche dei supermercati  spesso nei posti piu’ impensati come in una farmacia dove il titolare all’esterno ha messo una bacheca annunci chiamata borsa immobiliare

borse_152744

Un metodo molto efficace almeno secondo la mia esperienza personale sono i siti dedicati come wg-gesucht o immobilienscout o altri similari . Qualunque sia il metodo da voi scelto e soprattutto se sarete da soli in questa avventura, potreste avere un senso di smarrimento, quando alla fine dell’annuncio, vi troverete una serie di sigle che sembrano avere piu’ a che fare con la fisica piuttosto che con una casa. ZKB,EG,DG,NMM…e via cosi.

Questi strani segni non sono altro che le abbreviazioni delle lunghissime parole che i tedeschi amano tanto. La Z sta per Zimmer ( stanza ) K sta’ per ( cucina ) B ( badezimmer ), se c’e’ una seconda B e’ il balcone, se c’e’ un numero davanti alla lettera indica il numero del vano a cui si riferisce 2Z due camere e cosi via.

Altre lettere a cui fare attenzione sono KM NK WM, nell’ ordine affitto ” freddo ” cioe’ senza costi riscaldamento,  Nebenkosten spese accessorie ( pulizie spazi comuni per esempio ), affitto comprensivo di riscaldamento. Bisogna fare attenzione spesso viene indicato il prezzo dell’affitto senza indicare i costi del riscaldamento che sono indicati separatamente.

E soprattutto fate attenzione alle truffe, si propio cosi’, come purtroppo il caso VW sta dimostrando in questi giorni, anche i tedeschi imbrogliano  e a giudicare dai numeri,circa 6000 segnalazioni di annunci e mail fasulli, riportati dal blog wohnungsbetrug lo fanno abbastanza diffusamente.

Ma basta fare un po’ di attenzione, se si trova un annuncio di una casa in centro, super lussuosa da 150 metri quadri per 500 euro e’ sicuramente una truffa, un altro campanello dall’ allarme e’ la richiesta di denaro prima di vedere l’appartamento, qui si possono trovare consigli per evitare le truffe, non resta che augurarvi buona ricerca.

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.