“…a Colonia…non sai mai quello che ti capita…”

beitragramona

Ramona Rescigno, 30 anni, insegnante/collabora a progetti di ricerca presso l’università di Colonia

Da dove vieni?
Napoli

Perché sei a Colonia? Come ci sei arrivata?
Sono arrivata a colonia due anni e mezzo fa, per motivi lavorativi. In Italia lavoravo, e anche bene per i tempi che corrono, ma non ero per niente soddisfatta: lavoravo in una sorta di call center; qui, invece, sono arrivata per collaborare ad un progetto di ricerca in linguistica spagnola. Un bel salto d qualità, direi: in Italia quando dici di essere laureato in lingue ti ridono in faccia.

Quali sono state le tue sensazioni arrivata In Germania? Come ti sentivi?
Mah, spaesata, nonostante abbia vissuto all’estero in altre occasioni. Però, tra il lavoro nuovo, la lingua incomprensibile e zero amici è stata dura… per fortuna che è durato poco questo periodo! 🙂

E’ cambiato qualcosa dal tuo arrivo? Come ti trovi adesso?
Adesso bene. Adoro Colonia, è una città che offre molto. Ho tanti amici, amo i miei lavori e li faccio con passione. Quasi parlo il tedesco quando sono al bar con gli amici… 🙂

Quali sono i tuoi progetti per il futuro qua a Colonia?
Non credo che alla mia generazione sia permesso fare progetti a lungo termine, nemmeno se si vive in Germania. Quindi posso dirti quelli a breve termine: penso di ampliare la mia formazione pedagogica con altri corsi e continuare a imparare il tedesco. Poi veramente non so…

Racconta la tua Colonia, descrivila?
Parlavo con alcuni amici, anche loro emigrati, che mi hanno chieto se nella mia vita qua ci fossero delle novità. Ho risposto citando Forrest Gump: la vita qui a Colonia è come una scatola di cioccolatini: non sai mai quello che ti capita… non c’è tempo d annoiarsi, insomma, nel bene e nel male.

Pensi di rimanere ?
Come dicevo, amo molto Colonia… ma l’Europa è molto grande e interessante per pensare d rimanere fermi in un solo posto… vedremo 🙂

 

ombrello

 

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.