É veramente la terra dei cachi!

É davvero sconfortante apprendere, che in un paese civile, ci siano ancora uomini che approfittano di altri uomini fino a ridurli in schiavitú. Sempre e solo per il vile denaro. Tredici persone originarie dell’ Ucraina sono state costrette a lavorare come schiavi ed a vivere in condizioni disumane. Per non parlare poi della mega evasione fiscale di circa 32 miliardi di euro ! L’ equivalente di una legge finanziaria ! E si é avevano ragione Elio e le Storie Tese, solo che stavolta si dovrebbe cantare: Germania si Germania no é la terra dei cachi… I poveri Ucraini sono stati ” schiavizzati ” ad Hamburg e non nel caldo sud ed i 32 miliardi evasi se li é visti sottrarre da sotto il naso non equitalia ma qualcun altro. Che di solito e’ bravo a dare consigli e bacchettate! Ma a casa sua pare non sia cosi attento….

 

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.