einFLUSSreich!

La città di Colonia e l’ archivio storico della città hanno organizzato una mostra, dedicata al Reno ed ai suoi porti.

Il Reno ha sempre reso ricca Colonia e ne ha influenzato lo sviluppo. Probabilmente anche per i romani, la posizione sul fiume era un fattore decisivo, tanto da fondare una nuova città. Per una norma medievale,  i prodotti e le merci che transitavano per Colonia dovevano essere offerti in vendita a Colonia per tre giorni prima di ulteriori trasporti. Ció contribuí molto alla crescita economica della cittá.

Nel corso del XIX secolo a Colonia nel pieno dell’era industriale, vennero costruiti il moderno Rheinauhafen , Deutz e Mülheim furono. Negli anni ’20 Konrad Adenauer vide a Colonia la capacità di nuovi insediamenti industriali e nuovi impianti portuali e fu iniziata con la costruzione del porto di Niehl. Negli anni ’50, Niehl II fu aggiunto al Niehl I, che nel frattempo era stato ulteriormente sviluppato. Infine, il porto Godorf, fu costruito accanto agli altri porti.

Oggi Colonia è ancora l il secondo porto fluviale della Germania.

Dei porti creati a Colonia nel 19 ° secolo o nel primo decennio del 20 ° , Il Rheinauhafen è stato trasformato in un quartiere residenziale e di lavoro. Il porto di Mülheim non è più utilizzato come porto commerciale. Tuttavia, questi porti non hanno perso la loro influenza. La loro trasformazione cambia il paesaggio urbano sostenibile.


Dall’ 11 Aprile  al 16 Novembre 2108.

orari: Martedí, Giovedí e Domenica dalle 10:00 alle 16: 30

Mercoledí dalle 10:00 alle 19:30.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *