…erano per la zattera…

“…mi servivano per costruire una zattera per mio figlio…”. Cosi ha risposto un produttore di vino. Effettivamente con 6000 tappi di sughero si potrebbe provare a farci una zattera. Certo e’ pero una bella coincidenza, che questa idea l’abbia avuta un produttore di vino ed e’ pure strano che i 6000 tappi di sughero li abbia comprati in nero. Il nostro ” maestro d’ ascia ” la decenza di non dire, che le altrettanto numerose etichette, sempre acquistate in nero, gli servivano per fare la vela…almeno l’ha avuta. La fantasiosa risposta e’ sola una delle tante che le orecchie degli ispettori del fisco hanno dovuto ascoltare. E’ uno scandalo che rischia di mettere a dura prova la nomea dei produttori di vino della regione. Sono stati evasi piu’ di 7 milioni di euro, almeno secondo gli accertamenti degli ispettori. Decenni di elusione sistematica fatta attraverso l’acquisto in nero di bottiglie etichette e tappi di sughero. Si spera che questa volta gli inquirenti possano andare a fondo ed estirpare questa erbaccia che rischia di screditare il buon lavoro fatto in  anni e anni di notevoli sacrifici da parte dei viticoltori del Rheinland – Pfalz….

Floss_Zürich

fonte Foto

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.