Il passaporto delle meraviglie. Il Köln Pass

di M. Beretti.

Tanti lo vogliono, non tutti lo ottengono.

Il Köln Pass, e’ una tessera dal colore rosa, che una volta in vostro possesso vi permetterá di usufruire di moltissime esenzioni e riduzioni economiche, in vari campi: mezzi di trasporto, ingresso a musei e teatri, eventi, corsi per il tempo libero. .

Per poter ottenere il Köln Pass si deve appartenere ad una delle seguenti categorie:

  • Disoccupati che ricevono aiuti dal Jobcenter (Grundsicherung);
  • Percepire un bonus per l’affitto dalla Stadt Köln (Wohngeld);
  • Percepire un bonus per i figli dalla Familienkasse (Kinderzuchlag);
  • Percepire aiuti per un figlio con handicap (Frühförderung);
  • Vivere in un ospizio o casa di cura;
  • Vivere in centri d’integrazione e avere a disposizione personale soltanto un importo in contanti;
  • Avere un reddito da lavoro o da pensione basso che superi al massimo del 30% l’assegno sociale o il sussidio di disoccupazione.

Alcune persone, invece, hanno automaticamente diritto al Köln Pass.

Nella fattispecie, coloro che:

  • Ricevono aiuti per il sostentamento dalla Stadt Köln (Hilfe zum Lebensunterhalt);
  • Percepiscono Grundsicherung per vecchiaia o per invalidità;
  • Ricevono aiuti dai centri per la tutela dei minori;
  • Ricevono aiuti secondo la legge per i richiedenti asilo politico.

Sulla pagina del comune dedicata a questo tema, trovate tutte le informazioni utili!

20161004_111025-01

 

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.