Quando esplodera’ la Bomba? Istruzioni per l’uso

Viviamo tempi duri, ormai non passa piu’ giorno senza un’ allarme di potenziali minacce terroristiche.  Ci si sente inermi, indifesi. Per fortuna gli Stati cominciano a rendersi conto di quanto i cittadini abbiano bisogno di certezze e sicurezza. Da sempre la Germania e’ campione nel prendersi cura dei suoi abitanti. Anche questa volta in un frangente cosi drammatico non ne e’ stata da meno. Per esempio,  sapreste come comportarvi in caso di un attacco terroristico o di una minaccia di bomba? Probabilmente no, fortunati noi che viviamo in questo grande paese che pensa a tutto. Stamani mi trovavo in ufficio pubblico. Mentre ero in fila, ho notato un avviso che spiegava cosa fare in caso di una minaccia terroristica. L’ ho letto e’ devo dire che ne sono rimasto veramente colpito per l’ utilita’ e la quantita di informazioni ricevute. Che dire i Tedeschi in fatto di regolamentazioni so davvero maestri. Adesso so come comportarmi. Allora per prima cosa naturalmente devo annotare giorno ed orario della minaccia terroristica, poi durata della telefonata e importantissimo il numero di telefono dell’ eventuale attentatore. Fatto questo si dovra’ domandare all’ attentatore: quando esplodera’ la bomba? Dove si trova?Che forma ha  e che tipo di bomba e’? Come si chiama lei? E  visto che, il dialogo é la chiave di volta per una serena convivenza, l’ ultima domanda dovrebbe avere lo scopo di capire per quali motivi ha messo la bomba, Warum haben Sie die Bombe gelegt? Poi passare a descrivere il chiamante: come parla, sesso,eta’, padronanza del linguaggio. Chiaramente anche i solerti funzionari Tedeschi si rendono conto che in momenti del genere qualcuno potrebbe avere difficolta’ a riempire correttamente il formulario attentato e quindi precisano che non ‘ obbligatorio ma fortemente consigliato…e noi il consiglio lo accettiamo. Quindi se vi telefonano per avvisarvi di una bomba, mi raccomando prendete penna e formulario.

20160801_110349

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.