E’ la cittá piú bella del mondo, dopo Favara.

2016-08-17 13.12.45-01 Christian, 24 anni, Barista.

 

Da dove vieni?

Colonia, sono nato qua. I miei genitori, erano venuti con le loro rispettive famiglie, credo intorno agli anni 70. Alla ricerca di lavoro e migliori opportunitá.

 

Che ricordi hai delle tue prime esperienze con il mondo tedesco?

Divertimento. Mi ricordo che si giocava dalla mattina alla sera. Anche dei primi anni di scuola ho ricordi bellissimi. Alcuni dei compagni di quegli anni sono i miei amici di oggi. Non ricordo nessun evento spiacevole. Poi dopo aver finito la Realschule e la formazione lavorativa, mi sono messo a lavorare.

 

Cosa e’ la Germania per te? 

Il paese dello “Stress”.  Ti alzi la mattina e sei giá stressato e a fine giornata sei ancora piú stressato. È una esagerazione è chiaro, ma rende la mia sensazione. L’Italia invece e’  tranquillitá serenitá, naturalmente sono sensazioni “influenzate”, in Italia sono stato solo in vacanza, sicuramente se ci vivi e lavori magari ti stressi pure lì, forse non come qua peró 🙂

E Colonia?

E’ la cittá piú bella del mondo, dopo Favara :). Sono nato qui, ne conosco ogni angolo e ogni segreto. Mi ci muovo benissimo. Ovunque vada c’e’ qualcuno che conosco. Colonia e’ come una donna meravigliosa che ti colpisce con la sua bellezza. Peró Favara è piú bella, scherzi a parte anche se sono di Colonia ho un rapporto particolare con questa piccola cittadina della Sicilia. Mi affascina vederne la storia o osservare la gente che magari la sera si ritrova a chiacchierare vicino la porta di casa. Le radici dei miei.

 

Come ti definiresti Tedesco o Italiano?

Direi metá e metá anche se è difficile da definire, in ogni caso credo davvero di avere tutte e due le componenti, rimanendo sempre sui chliché mi piace essere puntuale e la precisione 🙂 ma per il resto credo di essere italiano. Ho il passaporto italiano. Ma in fondo chi se ne frega, io sono Christian 🙂

 

Facebooktwitterredditpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.